Ascolto

Ascolto Attenzione concentrata verso i suoni. Su questo sito web si incontrano diversi tipi di ascolto: Ascolto contestuale, Ascolto intensificato, Ascolto passivo e Ascolto musicale. Pierre Schaeffer è stato il…

Continua a leggere Ascolto

Ascolto contestuale

Ascolto contestuale Ascolto allo scopo di identificare e ottenere informazioni sulla sorgente di un suono. È l’opposto dell'ascolto musicale (noto anche come ascolto causale). L’ascolto contestuale è una strategia di…

Continua a leggere Ascolto contestuale

Ascolto intensificato

Ascolto intensificato Un approccio ai suoni focalizzato e attento in cui l’ascoltatore si concentra sui dettagli dei suoni, forse libero dalle associazioni legate alla fonte sonora.  

Continua a leggere Ascolto intensificato

Ascolto musicale

Ascolto musicale L’ascolto dei suoni in base alle loro caratteristiche sonore e musicali. È l’opposto dell’ascolto contestuale. L’ascolto musicale si concentra sulla natura dei suoni, sulle loro relazioni musicali senza…

Continua a leggere Ascolto musicale

Ascolto passivo

Ascolto passivo Un tipo di ascolto in cui si ci si accorge che dei suoni sono presenti, ma non si presta attenzione ad essi.  

Continua a leggere Ascolto passivo

Ascolto ridotto

Ascolto ridotto (originariamente écoute réduite) Nella teoria schaefferiana, l’ascolto ridotto è l’atteggiamento che consiste nell’ascoltare il suono per sé stesso, come oggetto sonoro, rimuovendo la sua fonte reale o presunta…

Continua a leggere Ascolto ridotto